Menu

Mascarimirì

il 28 Maggio, dalle ore 21:00

mascarimiri

Dalla pagina ufficiale su FB:

 Mascarimirì (Salento, Puglia, Italia)
Tra l’autunno del 1997 e l’inverno del 1998 prende corpo il progetto Mascarimirì. Claudio ‘Cavallo’ Giagnotti e Cosimo Giagnotti (fratelli di origine Rom) decidono di lasciare l’esperienza di Terra de Menzu, una delle prime formazioni che, all’inizio degli anni ’90, hanno contribuito alla rinascita della musica tradizionale salentina. Dal 1999 al 2003 il progetto musicale si consolida e matura. A Claudio ‘Cavallo’ si affiancano Vito Giannone, al mandolino, e il bassista Beppe Branca, il cui ingresso segnerà la vera svolta verso la Tradinnovazione, introducendo nei groove di pizzica pizzica la linea di basso. “Punk-Dub Tarantolato Salentino” è la definizione usata per sottolineare la sperimentazione del gruppo, che innesta al patrimonio tradizionale tecniche fino ad allora estranee alle sonorità della musica tradizionale. Dopo l'uscita di Beppe Branca, sulla strada da lui aperta si è inserito nel gruppo il giovanissimo Alessio Amato che da otto anni continua ad alimentare e a miscelare la spinta verso sonorità elettroniche. Con sei album in studio all’attivo e un’attività concertistica di primo livello, il gruppo di Muro Leccese oggi rappresenta il punto più innovativo dei gruppi di Pizzica Pizzica Salentina.

Leggi tutto...

Mascarimirì

Il più innovativo e vitale fra i gruppi della pizzica salentina, premiati da riconoscimenti  e apprezzamenti della critica internazionale. Con solide racidi di conoscenza e padronanza della tradizioni , Claudio "Cavallo" Giagnotti dirige dal 1998 il progetto Mascarimirì, portando l'ancestrale linguaggio della pizzica verso nuove frontiere. Per definire il suono dei Mascarimirì è stato coniato il termine "tradinnovazione" che li ha accompagnati in oltre dieci anni di attività , celebrati in alcuni album live. Ad accompagnare Claudio Cavallo ( voce, tamburi a cornice e fiati ) , ci sono  Mink Giagnotti (voce, chitarra classica e tamburello)  , Vito Giannone (mandolino)  ed Emanuele Licci che si occupa di percussioni .  Un ensemble di altro profilo che riunisce quattro autentici protagonisti nella storia della musica salentina.Nascono nell'autunno del 1997 , grazie a Claudio Cavallo Giagmotti e al fratello Cosimo , entrambi di origini rom , i quali decidono di lasciare il loro precedente gruppo Terra de Menzu , che agli inizi  degli anni 90 ha contribuito all'affermazione ed alla crescita  della musica salentina .

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Eventi

  • La Cantina del Portatore
  • A San Gerardo stai con noi
  • IX Memorial Gigi & Eddy
  • XIII Memorial C. Lauria
  • Portatore d'Oro
  • E'WiVA LA VILLA

Utilizziamo i cookie sul nostro sito. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information