Menu
superadmin

Il Parto delle Nuvole Pesanti

Fondato nel '90 da Salvatore De Siena, Il Parto delle Nuvole Pesanti ha finora realizzato 12 album, fondendo stili e linguaggi differenti, dall'etno-rock mediterraneo degli esordi, passando per la canzone d'autore fino alla world music abbracciata nell'ultimo disco "Che aria tira” del 2013.

La musica del Parto miscela la tradizione musicale italiana con alti contenuti poetici e influenze world music, dove melodie nuove nascono dall’incontro tra strumenti nuovi e antichi, concedendosi originali sperimentazioni. Energia, poesia, denuncia sociale, innovazione e tradizione, caratterizzano la proposta musicale. Il live è un crocevia di suoni e liriche, ironia e allegria, miscelati a momenti teatrali, circensi e mimici. I live, i viaggi, il pubblico, le feste nelle piazze, sono aria, nutrimento necessario per l’energia delle Nuvole Pesanti, che hanno fatto dei concerti dal vivo uno dei momenti più magici, irrefrenabili ed emozionanti della storia della band.

Mascarimirì

Il più innovativo e vitale fra i gruppi della pizzica salentina, premiati da riconoscimenti  e apprezzamenti della critica internazionale. Con solide racidi di conoscenza e padronanza della tradizioni , Claudio "Cavallo" Giagnotti dirige dal 1998 il progetto Mascarimirì, portando l'ancestrale linguaggio della pizzica verso nuove frontiere. Per definire il suono dei Mascarimirì è stato coniato il termine "tradinnovazione" che li ha accompagnati in oltre dieci anni di attività , celebrati in alcuni album live. Ad accompagnare Claudio Cavallo ( voce, tamburi a cornice e fiati ) , ci sono  Mink Giagnotti (voce, chitarra classica e tamburello)  , Vito Giannone (mandolino)  ed Emanuele Licci che si occupa di percussioni .  Un ensemble di altro profilo che riunisce quattro autentici protagonisti nella storia della musica salentina.Nascono nell'autunno del 1997 , grazie a Claudio Cavallo Giagmotti e al fratello Cosimo , entrambi di origini rom , i quali decidono di lasciare il loro precedente gruppo Terra de Menzu , che agli inizi  degli anni 90 ha contribuito all'affermazione ed alla crescita  della musica salentina .

Tiromancino

La band è stata fondata nel 1989 dal cantante Federico Zampaglione, che rappresenta essenzialmente l'anima di una band che non ha mai avuto una composizione fissa.
Durante gli anni novanta pubblicano quattro album, nell'ordine: Tiromancyno (

1992) (che è anche il nome del gruppo, fino a questo disco), Insisto (1994), Alone alieno (1995) eRosa spinto (1997). Già nei loro primi lavori si nota una spiccata attenzione verso sonorità sofisticate; il suono delle chitarre acustiche viene molto esaltato, e si mischia all'uso di campionatori e strumenti elettronici affidati alle sapienti mani del fratello di Francesco, dando così vita ad un sound caldo che rimane fino ad oggi distintivo della band. Durante i loro primi 10 anni di attività cominciano a godere di una relativa fama, alla cui crescita contribuiscono collaborazioni di rilievo sia in ambito musicale (apertura del tour europeo dei Morcheeba), che nei loro videoclip (Ferzan Özpetek, Valerio Mastandrea, Paola Cortellesi).
Nel 1992 e nel 1993 sono il gruppo di apertura del Ci vuole un fisico bestiale Tour 1992 e del Ci vuole un fisico bestiale Tour 1993 Europa di Luca Carboni.
Sottoscrivi questo feed RSS

Eventi

  • La Cantina del Portatore
  • A San Gerardo stai con noi
  • IX Memorial Gigi & Eddy
  • XIII Memorial C. Lauria
  • Portatore d'Oro
  • E'WiVA LA VILLA

Utilizziamo i cookie sul nostro sito. Proseguendo in questo sito ne autorizzi il loro uso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information